Durante la progettazione dei Mescolatori, SC/Tetra viene utilizzato per studiare la performance delle pale e del contenitore. Nel calcolo si possono considerare anche reazioni chimiche, il movimento delle particelle in sospensione e anche le transizioni di fase del fluido. Ovviamente l'analisi può essere di tipo fluido o accoppiata fluido e termica.

 

 

SC/Tetra permette di simulare il processo industriale denominato Die Coating, un processo di rivestimento superficiale che sfrutta il movimento delle pareti dell'oggetto da rivestire. La funzione di Free Surface è necessaria in quanto uno dei parametri da determinare è lo spessore del liquido da applicare. L'utente può studiare gli effetti di parametri quali la velocità delle pareti, la rugosità delle pareti, la viscosità e la velocità del fluido da applicare.

La simulazione CFD permette di studiare il processo denominato Chemical Vapor Deposition, una tecnica industriale per rivestire oggetti a film sottile e che trova applicazione nella realizzazione di circuiti elettronici in silicio. SC/Tetra può simulare sia gas puri che miscele.